Come Raggiungere Il Paese

Il Kenya ha tre aeroporti internazionali: l’aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi, l’aeroporto Moi di Mombasa e l’aeroporto di Eldoret.

Gli aeroporti sono serviti da numerosi vettori internazionali, tra i quali la compagnia di bandiera Kenya Airways. Il Kenya è ben collegato con le principali destinazioni europee, asiatiche, della regione del Pacifico, degli Stati Uniti e dell’Africa.

E’ possibile giungere in Kenya in treno dalla Tanzania, dall’Uganda, dall’Etiopia, dal Sudan e dalla Somalia. Le pratiche per l’immigrazione devono essere svolte alle stazioni situate sul confine nazionale.

E’ possibile anche l’ingresso via mare, e le pratiche per l’immigrazione devono essere svolte in questo caso presso le autorità portuali.