Impara Lo Swahili

JAMBO è una delle parole che sentirete più spesso in tutto il Kenya. E’ il saluto più semplice in swahili, e spesso è la prima parola che i visitatori imparano in Kenya.

Lo swahili (che i parlanti chiamano “kiswahili”) è la lingua nazionale del Kenya. Lo swahili si è sviluppato sulla costa orientale dell’Africa come linguaggio commerciale usato sia dagli Arabi che dalle tribù costiere.

Questa lingua include elementi presi dall’arabo classico e dai dialetti bantu, ed è diventato la lingua madre del popolo swahili, che è a sua volta il frutto degli scambi tra la cultura araba e quella africana.

La stessa parola “swahili” deriva dall’arabo “sahel”, che significa “costa”. La lingua ha poi esercitato un’influenza pervasiva, ed è divenuta la lingua franca utilizzata in tutto il territorio del Kenya e della Tanzania.

Oggi, lo swahili è parlato anche in alcune regioni dell’Etiopia, del Sudan, dell’Uganda, del Ruanda, del Burundi, del Congo e dello Zambia, ed è la lingua africana con il maggior numero di parlanti. In Kenya, la maggior parte della popolazione parla la propria lingua tribale in casa, ma utilizza lo swahili nella quotidianità e l’inglese in ambito lavorativo.

Lo swahili è una lingua relativamente semplice, in cui la fonetica è molto importante e la struttura grammaticale particolarmente rigida.  Le difficoltà nello studio dello swahili sono legate all’utilizzo massiccio di prefissi, suffissi e infissi, e di un sistema di classi nominali.

Lo swahili parlato sulle coste è tuttora il più “puro”, e l’isola di Zanzibar è considerata il luogo d’origine della lingua. Più ci si allontana dalla costa, più la lingua si fa meno sofisticata, e la grammatica si fa leggermente più flessibile. Di recente, a Nairobi si è sviluppato lo sheng, una lingua creola che trae origine dallo swahili, dal kikuyu, dall’inglese e dallo slang locale.

Ma in Kenya lo swahili riscuote ancora un certo successo. Vale la pena imparare qualche parola: la maggior parte dei kenioti è particolarmente felice di sentire i turisti che parlano anche solo un po’ di swahili.

La guida che segue ti sarà utile per imparare quale frase di base in swahili:

 


Saluti
Jambo o Hujambo Ciao, buongiorno, come va? (saluto "polivalente", significa "problemi?")
Jambo o Sijambo(risposta) Tutto bene! ("Nessun problema"!)
Habari?Come vanno le cose? (letteralmente "novità?")
NzuriBene, benissimo, alla grande
Hodi!Hellow? C'è nessuno? (si usa quando si bussa o si sta entrando)
KaribuAvanti, entra pure, benvenuto (si usa anche quando si offre qualcosa)
Kwaheri/ niArrivederci (a una/più persone)
Asante/ niGrazie (a una/più persone)
SanaMolto (usato comumente per dare enfasi)
BwanaSignore
MamaSignora (usato per le donne adulte)
KijanaGiovane, adolescente (pl. vijana)
MtotoBambino (pl. watoto)
Jina lako nani?Come ti chiami? Come
Unaitwaje?ti chiami?
Espressioni di base
Mi chiamo...Jina langu ni/ Ninaitwa
Da dove vieni?Unatoka wapi?
Dove alloggi?Unakaa wapi
Vengo da...Ninatoka
Alloggio a...
Ninakaa
Ci vediamo!Tutaonana ( Lit. "We shall meet")
Ndiyo (Lit. it is so)
NoHapana
Non capiscoSifahamu / Sielewi
Non parlo swahili ma...Sisemi Kiswahili, lakini
Come si dice in swahili?Unasemaje na Kiswahili
Potresti ripetere?Sema tena (Lit. speak again)
Parla lentamenteSema pole pole
Non soSijui
Dove?Wapi?
QuiHapa
Quando?Lini?
AdessoSasa
SoonSasa hivi
Perché?Kwa nini?
Perché (nella risposta)Kwa sababu
Chi?Nani?
Cosa?Nini?
Quale?Gani?
Verokweli
E/conna
Oau
E'/sonoNi (un connettore utile quando non sai quale usare)
Non è così?Siyo?
Sono inglese/americano/tedesco/francese/italiano Mimi Mwingereza / Mwamerika / Mdachi / Mfaransa / Mwitaliano
Necessita' Quotidiane
Dove posso alloggiare?Naweza Kukaa wapi?
Posso alloggiare qui?Naweza kukaa hapa?
Stanza/eChumba/vyumba
Letto/iKitanda/vitanda
Sedia/e Kiti/viti
Tavolo/iMeza
Toilette, bagnoChoo, bafu
Acqua per lavarsiMaji ya kuosha
Acqua calda/freddaMaji moto/baridi
Ho fameNinasikia njaa
Ho seteNina kiu
C'è...?Iko… or Kuna?…
Sì, c'è...Iko…or kuna…
No, non ce n'èHakuna
Quanto?Ngapi?
denaroPesa
A che prezzo?Bei gani?
Quanto costa?Pesa Ngapi?
Voglio...Nataka
Non voglioSitaki
Dammi/Portami (posso avere?)Nipe/Niletee
AncoraTena
AbbastanzaTosha/basi
CostosoGhali/sana
Economico (anche "facile")Rahisi
Cinquanta centSumni
Abbassa il prezzo, scendi un po'Punguza kidogo
NegozioDuka
BancaBenki
Ufficio postalePosta
Bar, ristoranteHoteli
TelefonoSimu
SigaretteSigara
Sto maleMimi mgonjwa
DottoreDaktari
OspedaleHospitali
PoliziaPolisi
Viaggio e direzioni
Autobus Bas ,Bas,basi / mabasi
Macchina/e, veicolo/iGari/ Magari
TaxiTeksi
BiciclettaBaiskeli
TrenoTreni
AereoplanoNdege
Barca/NaveChombo / Meli
BenzinaPetroli
Strada, viaNjia/ ndia
AutostradaBarabara
A piedi/camminandoKwa miguu
Quando parte?Inaondoka lini?
Quando arriviamo?Tutafika lini?
LentamentePole pole
VelocementeHaraka
Aspetta! / Fermati un attimo!Ngoja!/ ngoja kidogo!
Fermo!Simama!
Dove stai andando?Unaenda wapi
Verso dove?Mpaka wapi?
Da dove?Kutoka wapi?
Quanti kilometri?Kilometa ngapi?
Sto andando a...Naenda
Va' un po' più in là, stringiamoci un po'Songa!/ songa kidogo!
Andiamo avanti! Twende, endelea
Avanti drittoMoja kwa moja
DestraKulia
SinistraKushoto
SuJuu
GiùChini
Voglio scendere quiNataka kushuka hapa
La macchina si è rottaGari imearibika
Calendario e numeri
Che ora è?Saa ngapi
Le quattroSaa kumi
... e un quartoNa robo
... e mezzaNa nusu
... meno un quartoKaso robo
minutiDakika
PrestoMapema
IeriJana
OggiLeo
DomaniKesho
Di giornoMchana
Di notteUsiku
AlbaAlfajiri
MattinaAsubuhi
La scorsa/questa/la prossima settimanaWiki iliopita/ hii/ ijayo
Quest'annoMwaka huu
Questo meseMwezi huu
LunedìJumatatu
Martedì Jumanne
MercoledìJumatano
GiovedìAlhamisi
VenerdìIjumaa
SabatoJumamosi
DomenicaJumapili
1Moja
2Mbili
3Tatu
4Nne
5Tano
6Sita
7Saba
8Nane
9Tisa
10kumi
11Kumi na moja
12Kumi na mbili
20Ishirini
21Ishirini na moja
30Thelathini
40Arobaini
50Hamsini
60Sitini
70Sabini
80Themanini
90Tisini
100Mia moja
121Mia moja na ishirini na moja
1000Elfu
Indicazioni
Pericolo!Hatari!
Attenzione!Angalia!/ Onyo!
Attenti al cane!Mbwa mkali!
Vietato l'ingressoHakuna njia!
Parole utili
Bene-zuri (with a prefix at the front)
Male-baya (ditto)
Grande-kubwa
Piccolo -dogo
Molto-ingi
AltroIngine
Non maleSi mbaya
Ok, va beneSawa
Bene!Safi
CompletamenteKabisa
Solo, soltantoTu (kitanda kimoja tu – solo un letto)
Cosa/eKitu/ vitu
Problemi, fastidiWasiwasi, matata
Nessun problemaHakuna wasiwasi/ Hakuna matata
AmicoRafiki
Scusa, mi spiaceSamahani
Non fa nienteSi kitu
Permesso (fammi passare)Hebu
Che succede?Namna gani?
Se Dio vuoleInshallah (heard often on the coast)
Per favoreTafadhali
Fammi una foto!Piga picha mimi!