Fare Un Safari

La diversità della fauna selvatica che si trova in Kenya è semplicemente straordinaria: dai big five agli small five, i parchi naturali, le riserve e le altre aree protette del Kenya ospitano alcuni degli animali più selvaggi e fanno del Paese la patria dei safari. I paesaggi e le caratteristiche geografiche uniche di questi luoghi costituiscono l’habitat naturale di un’ampia varietà di animali. La ciliegina sulla torta è rappresentata dalla migrazione annuale degli gnu verso la riserva del Maasai Mara tra la metà di agosto e la fine di ottobre: si tratta del miglior esempio di natura selvaggia di cui sono protagonisti centinaia di migliaia di gnu, zebre, gazzelle di Thomson, antilopi topi e alcine.