Il Sistema Lacustre Del Kenya

Nel 2001 il Comitato per il patrimonio dell’umanità ha incluso il sistema lacustre del Kenya, costituito dai laghi Bogoria, Nakuru e Elementaita, nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

Il sistema include tre laghi non molto profondi, interconnessi tra loro, situati nella provincia della Rift Valley, e comprende un’area totale di 32.034 ettari.

Nell’area vivono 13 specie di uccelli a rischio di estinzione, e si riscontra una delle biodiversità di uccelli più ampie del pianeta.

L’area rappresenta il più importante sito di foraggiamento del fenicottero minore al mondo, oltre che un importante terreno per la nidificazione e la riproduzione dei pellicani bianchi.

I visitatori di questi grandi laghi potranno anche incontrare gruppi considerevoli di mammiferi quali rinoceronti bianchi e neri, giraffe di Rothschild, kudu maggiori, leoni, ghepardi e licaoni. L’area è particolarmente importante per lo studio di alcuni processi ecologici particolarmente significativi.

Dove farlo

[bgmp-map placemark=”1150″]